Category first

  1. Si comunica che i Dipartimenti disciplinari sono convocati presso la sede centrale per giovedì 22 settembre 2022, dalle ore 14:30 alle ore 17:30 con il seguente ordine del giorno:1)  Conferma, integrazione o modifica della Programmazione disciplinare comune del Dipartimento per il primo e secondo biennio e per l’ultimo anno. Questo documento, redatto in formato elettronico, dovrà essere inviato al webmaster (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) per la pubblicazione sul sito web, e sarà valido come presentazione della programmazione annuale, salvo la possibilità di integrarlo con parti specifiche per le singole classi. I docenti che scelgono di non adottare la Programmazione c o m u n e di Dipartimento dovranno inviare la loro programmazione all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
  2.  Eventuali proposte di modifica e/o integrazione per l’educazione civica.
  3.   Proposte di acquisti di attrezzature e materiali didattici.
  4. Proposte progettuali da inserire nel PTOF.
  5. Eventuali proposte di modifiche o integrazioni al curricolo di istituto.
  6. Per il Dipartimento di scienze motorie: organizzazione del centro sportivo.

Le riunioni si svolgeranno nei seguenti locali della sede di via Paolini:

Dipartimento di Disegno e Storia dell’Arte

Stanza 108, 1° piano

Dipartimento di Lettere linguistico

Stanza 104, 1° piano

Dipartimento di Lettere scientifico

Stanza 105, 1° piano

Dipartimento di Storia e Filosofia – Religione

Stanza 101, 1° piano

Dipartimento di Scienze

Stanza 107, 1° piano

Dipartimento di Francese

Stanza 201, 2° piano

Dipartimento di Tedesco

Stanza 202, 2° piano

Dipartimento di Spagnolo

Stanza 208, 2° piano

Dipartimento di Scienze motorie

Stanza 205, 2° piano

Dipartimento di Sostegno

Stanza 204, 2° piano

Dipartimento di Economia e Diritto

Stanza 206, 2° piano

Dipartimento di Matematica e Fisica

Lab. di Scienze, 5° piano

Dipartimento di Inglese

Lab. Multimediale, 5° piano

Si comunica che, a partire da lunedì 19 settembre, sarà in vigore il seguente orario provvisorio di cinque ore giornaliere:

ingresso ore 7:55

prima ora: 8:00 – 8:55

seconda ora: 8:55 – 9:50

ricreazione: 9:50 – 10:05

terza ora: 10:05 – 11:00

quarta ora: 11:00 – 11:55

ricreazione: 11:55 – 12:10

quinta ora: 12:10 – 13:05

Si allega l’orario delle singole classi.

Il Collegio dei Docenti è convocato, presso l’aula magna della sede di Via A. da Garessio 109, il 

9 settembre 2022 dalle ore 15.00 alle ore 16.30 (molto presumibilmente anche prima) con il seguente ordine del giorno:

1. Approvazione del Verbale della seduta precedente 

2. Comunicazioni del Dirigente Scolastico  

3. Nomina delle Funzioni Strumentali, dei Responsabili dei Laboratori, delle Palestre e della Biblioteca e dei Coordinatori di Dipartimento 

4. Individuazione dei tutor per i docenti che devono svolgere l'anno di formazione e prova

5. deroga al limite massimo di assenze

6. Piano di formazione a.s. 2022 23

7. Esiti rilevazioni INVALSI

8. Varie ed eventuali

     IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Paolo M. Reale

(firma autografa sostituita a mezzo stampa, ex art. 3, c. 2, D.Lgs. 39/93)

Si allega documento.

L’anno (scolastico) che verrà

Non posso che ricordare le parole del collega Palcich, che ringrazio per la stima e la fiducia espressa nei miei riguardi, ma, soprattutto, per l’efficace sintesi di quella che vorrei fosse la via maestra in questo anno scolastico: dare continuità. Continuità alla progettualità, alle buone prassi, allo stile educativo e pedagogico che connota il quotidiano agire didattico del Collegio del quale ho avuto già modo di saggiare professionalità e, a tratti, forte passionalità.

Il continuum è la metafora che può rappresentare l’approccio di chi, reggente per un anno, con chiari i limiti e le potenzialità del suo incarico, è chiamato a dirigere, coordinare e, in buona sostanza, gestire unitariamente l’Istituto, valorizzando le tante risorse professionali presenti di alcune delle quali ho personalmente esperito, in passato, lo spessore e il talento.

Essere qui oggi, infatti, è per me, in qualche modo, anche un ritorno alle origini, dove tutto è iniziato, in un territorio in cui ho trascorso 15 anni da docente (proprio in questa scuola, ingresso Via Olivieri) e 7 dei miei 22 anni da dirigente; in questo liceo ho svolto con ammirazione la funzione di presidente di commissione maturità ed è questo liceo che scelsi per la mia prima figlia, diplomata 16 anni fa.  Ostia è, in buona sostanza, νόστος, e quindi casa. 

Un anno da trascorrere insieme: impossibile non chiedere, presentandosi com’è giusto si convenga a un ospite che entra in punta di piedi, condivisione, comprensione e buon senso. Ho avuto la fortuna di lavorare sempre in gruppi affiatatissimi, con dei collaboratori formidabili, legati insieme non solo dai traguardi raggiunti, ma anche da profonda amicizia e comuni interessi; lavorare non è mai stato un peso, nonostante i giorni rubati alle feste e ai weekend, nella consapevolezza che quanto si faceva aveva un senso.

Ecco, senso e impegno possono rappresentare per tutti non un ripiego ma la svolta; meglio se insieme: un operoso, rispettoso silenzio inteso come rovescio salvifico del suono, della parola, del rumore, dell’inutile e balbettante brusio.

Sarà allora una festa ricca di senso, capace di esprimere, in gesti e parole, la bellezza e la luce che brilla anche oggi in ogni luogo avvolto dalle tenebre del dolore, dell’irrimediabile, banalissima tristezza del non-senso che troppo spesso ci circonda.

E’ questo il mio augurio.

Il preside

Sottocategorie