Collegio dei docenti

Si comunica che, diversamente da quanto inizialmente previsto, la riunione del Collegio dei docenti del 04/11/2021 ore 15 si terrà a distanza sulla consueta piattaforma Teams – gruppo Personale docente – canale Collegio dei docenti. 

La riunione era stata prevista in presenza data l’importanza degli argomenti in discussione. Tuttavia, condividendo la preoccupazione mostrata da numerosi docenti sul crescente rischio di contagio, confermato dai dati epidemiologici, si ritiene opportuno realizzare la medesima riunione a distanza per la tranquillità generale. 

Si fa presente che nella sezione File del canale Teams su indicato sono già stati pubblicati i materiali inerenti alla discussione. 

 Si comunica che, diversamente da quanto inizialmente previsto, la riunione del Collegio dei docenti del 04/11/2021 ore 15 si terrà a distanza sulla consueta piattaforma Teams – gruppo Personale docente – canale Collegio dei docenti. 

Si informano le SS.LL. chela seduta del Collegio dei Docenti, prevista in data 4 novembre 2021 alle ore 16:00, come da Circolare n.266 dello scorso 29 ottobre, è anticipata alle ore 15:00 del medesimo 4 novembre, con termine presumibile alle ore 18:00. Rimangono invariati i punti all’Ordine del Giorno.

Si comunica che il Collegio dei docenti è convocato in presenza, presso l’Aula Magna di via Andrea Da Garessio 109, in data 4 novembre 2021 dalle ore 16,00 con termine presumibile alle ore 19,00, per discutere e deliberare sul seguente Ordine del Giorno:

1. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente;

Si comunica che il Collegio dei docenti è convocato in modalità telematica, sulla piattaforma Office Teams – Gruppo “Personale docente” – Canale “Collegio dei docenti”, in data 1° settembre 2021 alle ore 10,30, per discutere e deliberare sul seguente Ordine del Giorno:

1. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente;

2. Comunicazioni del Dirigente scolastico;

3. Definizione delle aree delle Funzioni Strumentali al PTOF;

4. Regolamento attività didattiche 2021/22;

5. Accoglienza studenti classi prime;

6. Suddivisione dell’anno scolastico;

7. Partecipazione al progetto FESR-PON “Realizzazione di reti locali, cablate e wireless, nelle scuole;

8. Partecipazione al progetto “Liceo scientifico con curvatura biomedica”;

9. VV.EE.

Il personale docente tenuto alla presa di servizio potrà partecipare alla riunione mediante uno dei PC a disposizione a scuola.

Come di consueto, i materiali saranno disponibili nella sezione “File” della piattaforma (sempre nel canale “collegio dei docenti”).

E’ l’insieme di tutti i docenti che operano nella scuola ed è presieduto dal Dirigente scolastico che lo convoca in sedute ordinarie e, in caso di necessità, straordinarie, con almeno cinque giorni di anticipo secondo un calendario che viene approvato in una delle prime sedute di inizio d’anno. Ai fini di una corretta informazione sulle questioni all’ordine del giorno, è allegata alla circolare di convocazione la documentazione necessaria. Il Collegio delibera le norme che regolano la propria attività e che possono prevedere Commissioni di lavoro, le cui proposte vengono sottoposte all’approvazione e alla deliberazione del Collegio. Generalmente le sedute previste sono:
- settembre (2 sedute prima dell’inizio delle lezioni)
- ottobre (2 sedute)
- dicembre
- marzo
- maggio

Al Collegio compete per eccellenza, tra le altre prerogative previste dal D.L.297/94, la funzione didattica ; in particolare la formulazione del Piano dell’ Offerta Formativa e la programmazione educativa annuale, l’approvazione di progetti e sperimentazioni, la definizione dei criteri di scrutinio finale, l’adozione dei libri di testo, la costituzione di Commissioni, la proposta di Regolamento d’Istituto limitatamente ai profili didattici, al funzionamento del Collegio dei docenti, delle sue articolazioni e degli organi cui compete la programmazione didattico-educativa (Consigli di classe,...).

Articolazioni del Collegio Docenti
Il Collegio dei Docenti si articola in Dipartimenti per aree disciplinari per una ottimale gestione delle risorse umane e didattiche.
I dipartimenti sono coordinati da un docente designato dai colleghi del gruppo ed hanno il compito di:
indicare i contenuti fondamentali di ogni disciplina, le competenze da sviluppare, le capacità da potenziare riferiti a ogni classe; gli obiettivi minimi e massimi da raggiungere per ogni disciplina; gli strumenti didattici e i libri di testo da adottare; le attività culturali di integrazione allo studio delle discipline;
formulare proposte di percorsi didattici pluridisciplinari;
elaborare esempi di tipologie di terza prova scritta ai fini dell’esame di stato;
organizzare il recupero del debito formativo;
proporre e realizzare progetti ed attività;
pianificare l’uso dei laboratori.

Su proposta del Collegio sono definiti annualmente, in fase di programmazione iniziale, le Commissioni, i Responsabili dei laboratori, le “Funzioni strumentali” alla realizzazione del POF ovvero incarichi ai docenti coordinatori dei seguenti progetti.
Funzioni strumentali:
-Accoglienza e diritto all’istruzione
-Educazione alla salute e promozione del benessere
-Orientamento in entrata
-Orientamento in uscita
-Relazioni con gli studenti
-Didattica e tecnologie
-Attività sportive.

 

Nel nostro istituto sono attive le seguenti Commissioni:

Attività di supporto organi collegiali
Viaggi
Accoglienza
Orientamento
Alternanza scuola-lavoro